Blog AICP

17Set 2017

Gentili soci e simpatizzanti AICP, da diversi anni la nostra Associazione è impegnata a favorire la valorizzazione della professione del Coaching attraverso normative UNI che facciano chiarezza sul mercato. Un grande passo per la nostra Associazione è stato fatto adeguandosi immediatamente alla legge 4/2013, ottenendo, con il tempo e dopo accurate verifiche, l’iscrizione al registro […]

04Set 2017

In partenza un ciclo di webinar sulle competenze distintive AICP. Gentili soci, Settembre segna la piena ripresa delle nostre attività associative e nell’ultimo trimestre di quest’anno prevediamo importanti iniziative per la valorizzazione della nostra Professione e della nostra crescita all’interno di questa vivace Associazione. In osservanza alla formazione continua (come da legge 4/2013), proponiamo un nuovo servizio […]

22Ago 2017

SOCIAL, RETE E IMBARBARIMENTO DELLE RELAZIONI #LAMOREROMPEGLISCHEMI Siamo tutti schiavi mentalmente, di una grande “Matrix” ? Questa riflessione mi è stata stimolata da Maria Chiara, una “cliente” della provincia di Vicenza, che verrà a frequentare la nostra Scuola di Coaching Crea per diventare Coach Professionista, ad ottobre a Bologna. Maria Chiara è una persona riservata […]

28Lug 2017

Rappresentazione totalmente fuorviante della professione di coach La presidente di Aicp, Arcidiaco: «I nostri professionisti sono tutti formati e l’attività è riconosciuta dalla normativa UNI e dalla legge 4 del 2013» Roma, 28 luglio 2017 «La rappresentazione dei coach in merito al presunto progetto per “motivare” i nomadi degli insediamenti romani a cercarsi un lavoro […]

26Lug 2017

di Antonella Pane   Svolgo la professione di coach da molti anni e, sin dall’inizio, ho sentito parlare del coaching come “arte del danzare”. Mi sono spesso chiesta come mai questa attività venisse associata alla danza. Quando ci pensavo mi appariva l’immagine di due persone che ballavano il walzer. Ho compreso, quindi, come il coaching […]

12Lug 2017

Ricordo che ai tempi delle scuole elementari mi piaceva giocare con Francesco, un compagno di classe alto e biondo che abitava vicino a casa nostra. Non so in che modo la vicinanza tra di noi attirò l’attenzione delle rispettive mamme, fatto sta che fummo presto etichettati come “fidanzatini”. Ancora oggi ha un suo spazio nell’album […]

30Mag 2017

La prima sfida è stata decidere che questo poteva essere l’argomento del nostro evento, in un territorio dove concretezza, risultati visibili e misurabili, lavoro e fatica sono concetti familiari, mentre le parole felicità e gratificazione sono pronunciate con imbarazzo. Noi coach, seppur ormai allenati nel nostro quotidiano, ci siamo comunque chiesti come avremmo potuto cogliere […]