XI Forum del Coaching AICP

Napoli, 29-10-2022

9.00-18.00

0
0
0
0
giorni
0
0
Hrs
0
0
min
0
0
sec

Con il patrocinio di

I nostri sponsor

Evento gratuito previa iscrizione
Iscriviti all’XI Forum AICP
Consulta l’informativa sulla Privacy


La città del coaching. Accoglienza, diversità e integrazione

Napoli, metafora del luogo in cui valori, convinzioni, pregiudizi, idee, abitudini, stereotipi si incontrano e si trasformano nel dialogo.

DI COSA PARLEREMO

“Come si accoglie la diversità e come si accoglie l’uguaglianza? Perché accogliere, che differenza c’è con l’accettare? Cosa vuol dire integrare? Sono domande universali. Se le chiede l’antropologo, lo psicologo sociale, il politico, il sociologo; se l’è poste il tuo vicino di casa quando ti sei trasferito lì, la prima volta; il genitore, il figlio, l’educatore, l’imprenditore. Se le pone un professionista del coaching, quando attraversando il processo incontra tutto ciò che dell’altro e di se stesso emerge nuovo. Farsi queste domande di fronte a un altipiano, a un mare calmo, a un sole al tramonto non è come farsele di fronte a “un vulcano”: lì è richiesto tutto l’ingegno e la creatività possibili dell’umano; lì diventa sfida di generatività per tutti.” (Laura Leone, Presidente Aicp)

Domande e tentativi di risposte si muovono dentro di noi nell’intento di comprendere.
Comprendere.

La questione della comprensione è essenziale. Edgar Morin, teorico della complessità, osserva come il concetto di comprensione contenga due polarità:

  • “un polo planetario, quello della comprensione fra lontani, poiché si moltiplicano gli incontri e le relazioni tra persone, culture, popoli che appartengono a culture differenti;
  • un polo individuale, quello delle relazioni fra vicini. Queste relazioni sono sempre più minacciate dall’incomprensione. L’assioma “più si è vicini, meglio ci si comprende” possiede una verità solo relativa, e gli si può opporre l’assioma contrario più si è vicini meno ci si comprende, poiché la prossimità può alimentare malintesi, gelosie, aggressività.”(1)

Il desiderio, come nel “Viaggio al centro della terra”, è di entrare nei meandri della comprensione che permette l’accoglienza, la valorizzazione della diversità e l’integrazione nei luoghi: nella comunità, in famiglia, nel business, in azienda, a scuola, nelle istituzioni.

Il dialogo può essere luogo di comprensione. Può esserlo se rispetta determinati requisiti e si sviluppa secondo modalità, a questa, funzionali.

Il metodo del coaching ha le potenzialità per supportare l’apprendimento e la realizzazione del dialogo da cui scaturisce la comprensione, quindi, l’accoglienza, la valorizzazione della diversità e dell’integrazione nei luoghi delle persone, della comunità.

L’identità della comunità si intreccia con quella del luogo in cui vive. Così, Napoli è stata scelta come città, metafora del luogo che raccoglie in sé i conflitti che popolano la comunità e l’animo umano e luogo in cui il dialogo avviene. Qui, l’identità di chi ci vive, è plasmata dalla potenza dei vulcani, dal mistero dell’antichità, dalle meraviglie della natura e dalla forza creativa del suo popolo. Un mondo di contrasti, “miseria e nobiltà”, che regala magia.
Il luogo non ha carattere esclusivamente fisico, ma ha anche qualcosa di intangibile, legato ad esperienze e memorie sensoriali; è intriso di sentimenti che fanno star bene chi lo abita. Il luogo è uno spazio depositario di significati. Ogni luogo, dunque, è contenitore simbolico di altri luoghi mentali fatti di valori, convinzioni, pregiudizi, convinzioni, idee, abitudini, stereotipi, significati e vissuti emotivi che si esprimono attraverso l’architettura e gli elementi naturali e che si manifestano attraverso il modo di esprimersi con gli altri e con sé stessi. Essi comunicano un messaggio profondo e raccontano la realtà delle persone che ci vivono.

Napoli rappresenta, per il Forum AICP 2022, un posto ideale perché raccoglie in sé i conflitti che popolano la comunità e l’animo umano e che si accendono, si compongono, si trasformano.
La città del Coaching , l’evento di AICP 2022, è una grande occasione; un luogo di apprendimento come forse non lo abbiamo mai sperimentato.

(1) “I SETTE SAPERI NECESSARI ALL’EDUCAZIONE DEL FUTURO’”, Edgar Morin – UNESCO, Parigi, Francia 1999. Raffaello Cortina Editore, Milano 2001.

I NOSTRI RELATORI

A rappresentare i diversi momenti del processo del dialogo di Coaching che accoglie, valorizza e integra la diversità, abbiamo l’onore di ospitare esponenti del mondo scientifico, accademico, aziendale, di caratura nazionale ed internazionale.

Apriremo accogliendo l’intervento del Prof. Raffaele Savonardo sociologo e Professore Associato in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II. Proprio di accoglienza ci parlerà il professore, in particolare, della diversità e dell’incontro umano inteso come relazione, luogo pensato come depositario di significati al quale l’accoglienza permette di accedere e alla domanda del coachee di emergere.

Il passaggio dal “voglio” al “posso” sarà esplorato nel secondo intervento, presidiato dal Prof. Marcello Martinez, Professore ordinario di Organizzazione aziendale presso il Dipartimento di Economia e coordinatore del Nucleo e Organismo Indipendente di Valutazione dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli, che abbiamo avuto l’onore di avere come nostro ospite in diversi eventi Aicp. Il processo di Coaching in questa fase si muove dalla scena attuale al futuro a quella ideale, desiderata. È il passaggio dal desiderio (voglio) all’azione (posso) che richiede competenze organizzative.

Col terzo intervento, oltre a mettere a fuoco una fase del processo di coaching realizziamo anche la visone di apertura dello sguardo sul coaching oltre il “confine” della nostra patria. Sarà con noi John La Valle a percorrere le strade dello sviluppo delle alternative possibili. John J. La Valle è un Master Trainer di NLP e DHE®, e opera nel campo della formazione e dello sviluppo delle risorse umane da oltre quarant’anni. È conosciuto in tutto il mondo per la sua capacità di problem solving ed ha portato la Programmazione Neuro Linguistica nel campo del business.

Chiuderemo con la partecipazione di un campione, caro a tutti noi, Patrizio Oliva. Siamo in ambito sportivo, culla del Coaching, per sviluppare Piano d’azione e allenamento. La metodologia costante che nello sport si applica quotidianamente è un esempio di autonomia e responsabilità. Oliva è il testimonial della possibilità del successo in contesti difficili. Farlo in una città come Napoli, è ancora più sfidante.
Agli interventi dei relatori si avvicenderanno momenti artistici, oltreché agli spazi di partecipazione e di dialogo col pubblico.

Iscriviti all’XI Forum AICP

Programma dell’XI Forum AICP

Mattina

09:00 Accoglienza e registrazione partecipanti
10:00 Cala il sipario …………….. si inizia…………
10:15 Avvio lavori da parte del Presidente AICP Laura Leone e saluti istituzionali
10:40 Così lontani, così vicini: ‘ascoltare’ le diversità come strumento di integrazione – Prof. Raffaele Savonardo
11:25 Le organizzazioni esotiche – Prof. Marcello Martinez
12:15 Daniele Ciniglio
12:35 Talenti in erba
13:00 PAUSA PRANZO

Pomeriggio

14:30 Brothers Band
15:00 John La Valle
15:45 La parola ai soci. Da Casola di Napoli alla Piccola Industria. Un percorso di business coachingArgyrios Dourvas
16:05 La parola ai soci. Il senso dei luoghi in un percorso di business coaching– Rossana Giorgio
16:25 COFFEE BREAK
16:50 Come ottenere risultati importanti – Ospite d’onore, Patrizio Oliva
17:35 Chiusura lavori con il Presidente AICP Laura Leone e il Coaching Club AICP Campania, ringraziamenti e saluti
18:00 Ci vediamo il prossimo anno!!!

I Compagni-A-Teatro con noi durante la giornata!

L’agenda potrà subire piccole variazioni.

Iscriviti all’XI Forum AICP

Relatori e ospiti

Prof. Raffaele Savonardo
Prof. Raffaele Savonardo
Sociologo, Saggista e Professore Associato in Sociologia dei processi culturali e comunicativi presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università degli Studi di Napoli, Federico II.
Prof. Marcello Martinez
Prof. Marcello Martinez
Professore ordinario di Organizzazione aziendale presso il Dipartimento di Economia e coordinatore del Nucleo e Organismo Indipendente di Valutazione dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli.
John La Valle
John La Valle
Master Trainer di NLP e DHE®, conosciuto in tutto il mondo per la sua capacità di problem solving, ha portato la Programmazione Neuro Linguistica nel campo del business.
Patrizio Oliva
Patrizio Oliva
Pugile, medaglia d’oro nei super leggeri alle Olimpiadi di Mosca del 1980, campione europeo nei super leggeri nel 1983, nei welter nel 1990, campione del mondo nei super leggeri nel 1990.
Enzo Agliardi
Enzo AgliardiModeratore
Giornalista professionista, opera da più di 30 anni nel campo della comunicazione multimediale e dell’informazione economica. È consulente per la comunicazione, relazioni esterne e uffici stampa, promozione e organizzazione di eventi. Dirige due testate giornalistiche, è formatore ed ha vinto diversi premi tra i quali, nel 2008, i premi “Penisola Sorrentina Arturo Esposito” e “Gallo d’Oro”, poi, nel 2018, il “Premio letterario Giovanni Brassotti Ziello”, per la sezione Giornalismo.
Daniele Ciniglio
Daniele Ciniglio
Attore, autore, regista e content creator di Ottaviano, un paesino in provincia di Napoli. Daniele ha conquistato tutti con la sua esibizione ad Italia’s Got Talent nel Marzo 2020, dove ha portato un monologo sulla Camorra dal titolo “La Camorra è uno scherzo” commuovendo il pubblico presente in sala e a casa. Ha iniziato a cimentarsi con la recitazione fin da bambino ed ora ha all’attivo numerose performance artistiche e collaborazioni con importanti artisti partenopei e non quali Paolo Caiazzo, Rosalia Porcaro, Antonella Arpa, Chris Clun.
Brothers Band
Brothers Band
Amici, prima di tutto, accomunati dalla passione per musica. Nel corso dei loro studi in conservatorio, si sono uniti ancora di più e hanno costituito la Band. Alessandro Coletta, chitarrista e cantante, Fabrizio, Musto, battersita, Alessandro Fusco, batterista e trombettista. Professionisti che portano la bella musica nei loro tour in Italia e all’estero. Con loro, in uno spazio particolare anche Giuseppe Di Libero e Pierpasquale Retolatto due giovani trombettisti di talento.

Come arrivare al Forum

  • L’XI Forum AICP si svolgerà presso:

    Stazione Marittima di Napoli
    Centro Congressi
    Sala Galatea
    Molo Angioino
    80133 Napoli Porto

Scopri Napoli, dove alloggiare e mangiare in città. Scarica la guida!

In questa guida troverai informazioni utili per la giornata del forum.

Come raggiungere la location dell’evento, cosa visitare a Napoli, cosa e dove mangiare la giornata del forum e i principali eventi in programma a Napoli per tutti i soci che volessero proseguire la loro permanenza in città post forum e quindi anche con possibilità di connettersi allo sponsor ufficiale del XI Forum AICP: Araba Fenice – Italy Emotion.

  • Contatti:

    Per informazioni riguardo l’evento potete scrivere a

    forumaicp@associazionecoach.com

    Per informazioni relative alla struttura:

    Molo Angioino:

    Tel +39 081 551 4448

  • AEREO
    L’aeroporto di Napoli Capodichino si trova a soli 4 chilometri dalla principale stazione ferroviaria di Napoli, alla quale è collegato da un bus navetta chiamato Alibus, che parte al di fuori dell’area arrivi tutti i giorni dell’anno, con frequenze variabili tra 10 e 25 minuti. L’Alibus effettua anche due fermate al porto di Napoli. Scendere alla fermata Molo Beverello (capolinea) (€ 5).

    Per maggiori dettagli clicca qui!

  • TRENO

    Stazione centrale di Napoli

    In METRO: LINEA 1 direzione Piscinola, fermata Municipio, con biglietto (90 minuti) € 1,60 + tratto a piedi 10 min.

    Per maggiori dettagli clicca qui!

    In TAXI: richiedere tariffa predeterminate per il porto – Molo Beverello (Approx. € 13).
    Bus ALIBUS (€ 5) scendendo alla fermata Molo Beverello (capolinea).
    Bus n.151, fermata v. Acton (Beverello), biglietto € 1.10 acquistabile presso bar e tabacchi.

    Per maggiori dettagli clicca qui!

  • AUTO

    Se arrivi in auto, le aree parcheggio più vicine sono:
    ● Parking Stazione Marittima
    ● Parcheggio TERMINAL
    ● Parcheggio Buono
    ● Parking Beverello 24 Srl
    Parcheggio interno – informazioni

Iscriviti all’XI Forum AICP

Uno speciale ringraziamento per aver contribuito al Forum a:

Team Organizzatore

Evento a cura del Coaching Club AICP Campania

Coordinamento della Funzione Eventi AICP,  con la Funzione Comunicazione, insieme al Presidente e al Consiglio Direttivo AICP.

Si ringraziano per il supporto:

il progetto stabile di AICP Compagni-A-Teatro, il gruppo “Dietro le Quinte” della Funzione Comunicazione AICP e il Tavolo Consultivo Scientifico Umanistico.

.

Per informazioni riguardo l’evento potete scrivere a

forumaicp@associazionecoach.com

COACHING CLUB AICP CAMPANIA

Responsabile evento sul territorio: Responsabile CC Campania, Gabriella Riccio

Direzione e coordinamento evento sul territorio: Cristiana Di Pietro, Gabriella Riccio, Giovanni Romito.

Contenuti accademici: Nellamaria Napolitano
Team: Cristiana Di Pietro, Argyrios Dourvas, Giuseppe Iorio, Gemma Marrazzo, Giovanni Romito.

Contenuti artistici: Gabriella Riccio
Team: Danilo Bifulco, Barbara Fusco, Maria Iorio, Natascia Peri.

Comunicazione: Nicola D’Auria
Team: Giuseppe Annunziata, Stefania Criscuolo, Giuseppe Crocco, Giuseppina Polino, Luigi Riccio, Raffaele Sansone.

Sponsor e Patrocini: Giorgio Pasquale Virgilio
Team: Giovanni Amoroso, Alessandra Calzarossa, Giuseppe Crocco, Gabriella Riccio, Gianluigi Spedicato, Njegos Visnijc.

Accoglienza: Giorgio Pasquale Virgilio
Team: Giovanni Amoroso, Alessandra Calzarossa, Maria Grazia De Giovanni, Barbara Fusco, Lydia Grillo, Maria Iorio, Natascia Peri, Giuseppina Polino, Gabriella Riccio, Luigi Riccio, ,Alessandro Scaramuzzini, Sandra Solco, Gianluigi Spedicato.

FUNZIONE EVENTI AICP

Stefania Silla – Responsabile funzione Eventi AICP
Antonella Penati – Viceresponsabile funzione Eventi AICP

CONSIGLIO DIRETTIVO AICP

Laura Leone – Presidente
Rudy Orzes – Vice Presidente
Stefania Silla – Vice Presidente
Cristiana Di Pietro
Gianluca Masolini
Giuditta Parise
Mauro Cavosi
Mauro Visintainer
Vincenzo Lecce
Walter Bolognesi

COMPAGNI-A-TEATRO

Alessandra De Luca – CC Emilia Romagna
Cristiana Di Pietro – CC Campania
Carlo Vampi – CC Liguria
Davide Ricca – CC Piemonte
Laura Leone – CC Toscana, Presidente
Lucia Mascotto – CC Veneto

TAVOLO CONSULTIVO SCIENTIFICO UMANISTICO

Giuseppe Correnti – CC Sicilia
Mariangela Grimaudo – CC Sicilia
Deborah Morgagni – CC Emilia Romagna

SQUADRA “DIETRO LE QUINTE” – FUNZIONE COMUNICAZIONE AICP

Giulio Mazzetti – CC Toscana
Miriam Ognibene – CC Sicilia
Rita Pecchielan – CC Veneto
Simona Rebecchi – CC Lombardia
Mauro Visintainer – Responsabile Comunicazione AICP