Trasformare le proprie passioni in una libera professione è possibile.
Vi raccontiamo come.
Mercoledì 27 Maggio 2015 ore 18.30
Presso il Circolo Unificato dell’Esercito di Bolzano
Viale Druso 20 – Bolzano

Evento organizzato dal coaching club AICP Trentino Alto Adige Südtirol
La crisi – personale o lavorativa – può essere in realtà una straordinaria opportunità di cambiamento e riorganizzazione. Basta avere gli strumenti giusti.
Prendendo spunto dal libro del nostro collega Cristiano Pravadelli, vi raccontiamo attraverso la testimonianza dello stesso autore e di tre professionisti come le passioni e qualità personali si possono trasformare in una libera professione.
Cristiano Pravadelli, Liviana Berardini, Maurizio Peluso, Sira Vanzo saranno i protagonisti che ci racconteranno le loro esperienze da prospettive diverse
Cristiano Pravadelli è psicologo clinico, formatore, Life e Corporate coach, lavora prevalentemente nell’ambito della crescita e dello sviluppo.
Liviana Berardini è pedagogista e insegnante di Yoga specializzata in Yoga per l’infanzia.
Maurizio Peluso Dr. Commercialista e imprenditore Studio Map Data SRL
Sira Vanzo è titolare dell’agenzia Domus de Jana con cui affianca aziende e imprenditori nella crescita e nel conseguimento dei propri risultati aziendali e personali. Ha esperienza ultra ventennale maturata nell’ambito della formazione, consulenza e selezione delle risorse umane .
Sarà possibile un confronto aperto tra gli ospiti, i partecipanti ed i coach professionisti dell’AICP organizzatori dell’evento.
Una serata dedicata a tutti.
L’evento è libero e gratuito.
L’Associazione Italiana Coach Professionisti ha tre scopi fondamentali a servizio dei soci:
• approfondire la metodologia, la ricerca e la filosofia del coaching in un’ottica di confronto leale, onesto e pluralista tra coach professionisti;
• promuovere la ricerca, la formazione e la divulgazione del coaching in Italia, in modo da sviluppare la credibilità e l’efficacia del coaching stesso;
• organizzare per i propri soci vari servizi per favorire un orientamento alla professione e supportarne l’avvio, fornire consulenza legale e fiscale, assicurare e garantire ai clienti la massima professionalità;
Il Coaching Club è l’espressione territoriale dell’associazione.
Una delle finalità prioritarie è quella di promuovere e divulgare il coaching sul territorio e contribuire alla formazione dei soci tesserati.
IL RESPONSABILE DEL COACHING CLUB
TRENTINO ALTO ADIGE/SUEDTIROL
Daniele Mosca
Note logistiche : Possibilità di Parcheggio interno (gratuito) e utilizzo del Ristorante del circolo al termine della conferenza (a pagamento).

2 Responses to Una Vita ad Arte
  1. Ciao! vi faccio i migliori auguri per la bella iniziativa, e vi chiedo di salutarmi Sira Vanzo, con cui ho avuto occasione in passato di collaborare un caro saluto Francesca Curi


[top]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*