Far parte di AICP significa poter accedere a servizi e opportunita’ di confronto, di formazione e di intervisione ma non solo…

Diventa socio Aicp!

,

 

I coach iscritti parteciperanno alle attività dell’Associazione attraverso:

i Coaching Club, articolazione regionale di AICP, principale strumento di divulgazione sul territorio del Coaching e luogo di incontro e condivisione tra soci;
le Comunità di Pratica life, business e sport per generare una formazione continua attraverso il confronto tra soci sulle specifiche pratiche di coaching;
i webinar formativi sui temi principali della professione del coach;
il Forum Aicp e il Congresso per il rinnovo delle cariche elettive dell’Associazione.

 

Associati

Formazione Continua

La formazione professionale permanente è attività obbligatoria di aggiornamento, approfondimento e sviluppo delle competenze inerenti la metodologia e l’attività del Coaching: completa lo studio e l’approfondimento individuale, presupposti per il miglioramento ed il perfezionamento continuo dell’attività professionale.

L’Associazione promuove, favorisce ed incoraggia la formazione professionale permanente, sia in forma individuale, sia in forma associativa, sia attraverso l’attività dei Coaching Club.

Per l’assolvimento dei fini statutari della formazione professionale permanente ogni iscritto è tenuto a frequentare almeno 40 ore di formazione e aggiornamento annue.

Viene considerata formazione permanente sia la formazione teorica, che la esperienziale (exposure, experience).

Associati

Comunità di Pratica

La comunità di pratica (CDP) è un dispositivo sociale di apprendimento (Domenico Lipari, 2013)

Le comunità di pratica possono essere definite come luoghi di apprendimento Cooperativo volte a favorire la pratica e la relazione; sono ormai e senza ombra di dubbio un segno distintivo di AICP vista la costante e continua adesione di soci e la crescita in termini di numero delle CDP stesse.

Lo scopo è quello di favorire la pratica del Coaching scambiando anche le diverse metodologie apprese durante la formazione nelle diverse scuole di provenienza.

Le comunità di pratica attualmente sono strutturate per essere monotematiche e di conseguenza specifiche (es life, business, sport, ecc).

Il focus di una comunità di pratica è sempre quello di soddisfare il bisogno di sviluppo professionale; la partecipazione ad una comunità di pratica genera una serie di benefici quali ad esempio: specializzazione, miglioramento delle performance con il Coachee, condivisione, clima positivo, nuovi stimoli, crediti formativi …

Associati